La Parola che Cura – Immagine coordinata

Quando la letteratura diventa uno strumento di inclusione sociale

Cliente

Circolo dei Lettori – Presidio del libro Bisceglie

Servizio

Logo and graphic design, 2D illustration, editorial layout.

donuva.it

La parola che cura“, ovvero la scommessa di fare dell’arte uno strumento di inclusione sociale. Un percorso lungo sei mesi con workshop, spettacoli e concerti che coinvolgono ospiti, pazienti e operatori della grande istituzione cittadina biscegliese Opera “Don Uva”, aprendosi al territorio per rimettere al centro chi è stato trascinato ai margini dalle vicende della vita, scommettendo sull’accessibilità di ogni forma di cultura. 

Con autentico entusiasmo abbiamo progettato l’intera comunicazione visiva di questa bellissima e sfidante iniziativa, organizzata dal Circolo dei Lettori – Presidio Del Libro Bisceglie ed Universo Salute Opera Don Uva con la collaborazione di Vecchie Segherie Mastrototaro e SistemaGaribaldi, il supporto finanziario di Regione Puglia ed il patrocinio del Comune Di Bisceglie. 

 

Testimonial 

Grande passione e professionalità sono gli ingredienti per una produzione efficace sia sul piano comunicativo sia nel rapporto qualità costi. Gentilezza e rispetto oltre che pazienza condiscono il lavoro, favorendo un’attenzione verso le esigenze indicate, che in tempi dominati dall’approssimazione e dalla frettolosità, rappresentano un vero e proprio valore aggiunto.

Rosa Leuci

Operatrice culturale e Presidente Circolo dei Lettori Bisceglie

Contattaci per una consulenza gratuita!

15 + 13 =